Lunedì 19 Novembre 2018

Coppa

Hsl Derthona si ripete: cinquina. Avanti Acqui e Arquatese

ValeMado dominata come nella gara di andata. La Gaviese si illude

Hsl Derthona tifo

Cinquina bis per Hsl Derthona: in Coppa ValeMado ancora dominata

5-0 all'andata, 5-0 al ritorno. Non fa sconti Hsl Derthona, che come nel primo confronto travolge la Valenzana Mado e stacca il pass per il secondo turno. Netta e mai in discussione la superiorità della squadra di Pellegrini, che non prende l'impegno sotato gamba e chiude i conti già nel primo tempo grazie a Parisi e alla doppietta di Mutti. Nella ripresa Assolini prima e Mandirola poi completano il tabellino, rinnovando la straordinaria dimostrazione di forza.
La Gaviese si illude, ma alla fine fanno festa i cugini dell'Arquatese. Termina 1-1 il derby del 'Pedemonte', con la squadra di Paveto che si qualifica grazie al successo 1-0 maturato all'andata: gara bella e divertente sin dalla prima frazione, ma le reti sono nelle ripresa, una dopo l'altra. La Neve, al 13', manda avanti Lolaico che torna a sperare, passano due minuti e Motta rimette le cose a posto, trasformando un calcio di rigore. Lo stesso Motta, in pieno recupero, fallisce un secondo tiro dal dischetto, ma la sostanza non cambia.
Si qualifica, con il brivido, anche l'Acqui, battuto in casa 2-1 dalla Pro Villafranca ma premiato alla luce del primo successo, 2-0 in terra astigiana, dieci giorni fa. Primo tempo avaro di emozioni (da segnalare solo una traversa di Manno), nella ripresa il giovane Vela porta in vantaggio i bianchi, ma gli ospiti capovolgono la situazione a cavallo della mezzora. Bosco, con due reti, regala il successo alla Pro, nel finale l'Acqui soffre ma alla fine raggiunge l'obiettivo.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati