Sabato 23 Febbraio 2019

Pallavolo

Palacima esaurito. Per Alessandria Volley e il ritorno della A1

Un pomeriggio speciale. Applausi per le due 'alessandrine' Camera e Nardo

Non ha più voce, alla fine, Stefano Venneri, ma è felice. E lo è anche Mauro Bernagozzi, presidente dell'Alessandria Volley: una festa così è un premio alla società che ha un obiettivo dichiarato, "arrivare a quota 500 tesserati", e un regalo bellissimo alla città, che affolla il PalaCima anche per il ritorno della grande pallavolo di A1, il derby tra Igor Novara e Reale Mutua Chieri. Dalle 15 una nostop di sport ed emozioni, sfilano tutte le squadre, femminili e maschili, nella regia di questa giornata memorabile il contributo dei genitori, una organizzazione perfetta che si merita i complimenti delle due formazioni ospiti. "Ci hanno detto che difficilmente si trova  la perfezione, figlia dell'entusiasmo e della passione", racconta Venneri, che a Novara vorrebbero come speaker, ma i due 'amori' del dj dei record sono il Toro e l'Alessandria Volley. Ci sono i partner: Alegas con Andrea Innocenti, Amag con Paolo Arrobbio, il Comune con il vicesindaco Davide Buzzi Langhi, Zonta Club Alessandria con le presidenti Elisa Lombardi e Simonetta Bisio e la socia fondatrice Maria Angela Pozzoli,  Confesercenti con la presidente Manuela Ulandi, ci sono gli sponsor. Una passerella lunga un'ora, sul parquet, insieme alle squadre, tecnici e dirigenti, anche il direttore tecnico Massimo Lotta, il direttore sportivo Cristina Sacchiero e il direttore generale Andrea La Rosa. Passerella anche per Matteo Donati, spettatore del pomeriggio di grande volley. La musica sale  per ritmare l'attesa delle due  squadre di A1: prima entra Chieri, poi è la volta di Novara, con le due 'alessandrine', Letizia Camera e Alice Nardo e con Francesca Piccinini. Riscaldamento e poi si gioca: altissimo livello, vince Chieri, 3/0, con parziali lottati. E quando è il turno di Alice Nardo, fino a un paio di mesi fa era all'Alessandria Volley, che entra e mette a segno anche un punto, il PalaCima esplode. Alla fine foto, selfie, autografi: Novara dona tre maglie, Chieri pallone autografato e sciarpa, "che metteremo all'asta". Una pomeriggio in cui Alessandria, ancora una volta, dimostra la voglia di grande pallavolo: la società del presidente Mauro Bernagozzi ha le carte in regola per esaudire questo desiderio. Per scoprure l'Alessandria Volley anche una tappa, domani, per tutto il giorno, al gazebo in piazzetta della Lega, nel cuore di 'Gagliaudo tra i mercanti' 

LE ULTIME NOTIZIE
‘Contromano’ fino a quando?

Focus

‘Contromano’
fino a quando?

22 Febbraio 2019 alle 15:10

Quante volte avete avuto da ridire con qualche ciclista beccato ‘contromano’? Un comportamento a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati