Martedì 11 Dicembre 2018

BASKET A2 - SUPERCOPPA

Novipiù spaventa la Fortitudo
ma la Supercoppa finisce a Bologna

Sconfitta nel finale. Junior a testa altissima. Valentini miglior giovane

Novipiù spaventa la Fortitudoma la Supercoppa finisce a Bologna

Kruize Pinkins, 14 punti in finale (LNP Ciamillo-Castoria)

Sconfitta, ma ingigantita. La Novipiù esce dalla Supercoppa sconfitta in finale (73-75) dalla Fortitudo, sbagliando il tiro della vittoria con Pinkins. Ma la squadra di coach Mattia Ferrari esce rinforzata e rinfrancata da questa due giorni bolognese. La partita. Sfuriata Fortitudo (ancora senza Cinciarini Mancinelli) e in avvio che però non spaventa Casale. La Novipiù si mette subito in moto per contenere i padroni di casa e con Pinkins comincia a martellare dall’arco. Rossoblù avanti 20-18 al primo mini intervallo. Nella seconda frazione la Junior continua a spingere sfruttando l’inerzia. Ottima difesa della squadra di Ferrari che mette in difficoltà l’attacco della Effe. Nuovo protagonista offensivo Fabio Valentini che con un fantastico 3/3 dall’arco (11 punti) tiene avanti la Novipiù. Un paio di errori casalesi negli ultimi possessi permettono ad Hasbrouk e Leunen di portare la Fortitudo sul +1 al riposo (45-46). Terzo periodo di difficoltà per la Novipiù. Le percentuali si abbassano e  Bologna alza l’intensità delle difese. Strappo di Pini per il +7 Bologna nel finale di frazione. Al 30’ 55-62 Fortitudo. Casale deve restare aggrappata alla partita. Reazione che arriva con le triple di Valentini e Musso (fin qui 2/11 da tre per l’argentino). Junior ancora in scia sul 63-65. Errore di Musso i contropiede. Bologna è più lucida con Leunen e costruisce un pesante +5 (68-73). Finita? No di certo. Musso colpisce da tre e Martinoni segna il pareggio (73-73) a 37” dalla sirena. Finale vibrante. Con time out, tattica e cuore. Hasbrouck segna il canestro del 73-75. Casale va in attacco e tira per vincere con la tripla di Pinkins che però è molto corta. Vince Bologna, ma Casale esce a testa altissima. Mvp della finale Maarty Leunen, Fabio Valentini miglior giovane. La saggezza di capitan Niccolò Martinoni: “Sapevamo che sarebbe stata difficile. Ma non ci abbattiamo per la sconfitta: se porteremo in campionato la voglia di migliorarci e di lottare mostrata in questi due giorni faremo bene. Dobbiamo lavorare tanto perché siamo una squadra nuova con tanti giovani. Io sono ottimista”.

 

Novipiù- Lavoropiù 73-75

(20-18, 45-46, 55-62)

Novipiù Casale: Tinsley 8, Martinoni 17, Pinkins 14, Musso 15, Cesana 7, Valentini 14, Denegri 3, Cattapan, Battistini. N.e.: Banchero, Lazzeri, Giovara. All.: Ferrari

Lavoropiù Bologna: Fantinelli 6, Rosselli 8, Venuto 8, Benevelli 9, Leunen 19, Hasbouck 10, Pini 15, Sgorbati. N.e.: Mancinelli, Cinciarini, Franco, Prunotto. All.: Martino

LE ULTIME NOTIZIE
Tentano una rapina, ma sul posto c'è la Polizia: due arresti

Il capo della squadra mobile, Marco Poggi, e Valentina Ferrareis illustrano l’operazione

Vignole Borbera

Tentano una rapina, ma c'è la Polizia: due arresti

11 Dicembre 2018 alle 07:56

Li hanno pedinati, seguiti, monitorati ventiquattro ore su ventiquattro. Alla fine, quando i due ...

Alessandria Badan

Dopo quasi quattro settimane di stop, Andrea Badan torna a disposizione per il derby

Calcio - Grigi

Badan torna, contro
il Novara più soluzioni 

11 Dicembre 2018 alle 00:15

Andrea Badan è tornato in gruppo. Se l'era augurato Gaetano D'Agostino già prima della trasferta ad ...

Fuoristrada, grave una ragazza

Bosco Marengo

Fuoristrada,
grave una ragazza

09 Dicembre 2018 alle 22:02

Una ragazza e' stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Novi in seguito a un incidente ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati