Mercoledì 26 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Basket - A2 donne

Autosped, con Bolzano è sempre vittoria

Qualche affanno di troppo, ma il 69-55 sulla matricola dà continuità

Quando legge Bolzano, Autoped avanza.Come quando si accende il verde al semaforo: 69-55, contro la matricola che vuole tenersi la categoria e nel terzo quarto si riporta sotto, un solo punto di differenza, 45-44, e il vantaggio delle castelnovesi raggiunge anche il +19. Qualche affanno di troppo, proprio nel terzo periodo, ma anche l'autorità, e la qualità e la determinazione, per scavare un solco via via incolmabile, con il più netto dei punteggi di tutta la gara, 24-11. Per i primi due quarti, 16-9 e 36-24, le giraffe danno l'impressione di essere padrone e di poter gestire la partita a loro piacere. ma dopo l'intervallo lungo sono le altoatesine a osare di più e ad alzare le percentuali in tutte le azioni. Autosped, invece, sbaglia molte e difende con meno intensità, e il 20-9 per le ospiti riapre una partita che sembrava chiusa. E che, però, Corradini e compagne non perdono tempo per spostare  di nuovo decisamente dalla loro parte, con un eloquente +14 alla sirena, E, ancora, con Pieropan migliore realizzatrie, 20 punti, anche se la miglior valutazione individuale è proprio di Corradini, con 28. Proprio la capitana è una delle quattro in doppia cifra, 10 punti per lei, insieme a Pieropan (20), Colli (11) e Salvini (12). Fra le note positive nella serata del bis anche i primi punti in A2 di Francesca Bernetti, l'alessandrina già nel giro della nazionale, con una bomba da 3 messa a segno nei poco meno di 4 minuti in cui è rimasta in campo

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

L'odissea di Ingrid
e della s...

19 Giugno 2019 ore 17:53
Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine
per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.