Lunedì 22 Ottobre 2018

Pallavolo

Un esordio da incubo per la Novi Pallavolo

A Cirié nessun set nella prima giornata del campionato di B

Novoi pallavolo

Debutto da domenticare per la Novi Pallavolo, a Cirié contro Ceralterra

Non poteva iniziare peggio, sotto il profilo dei risultati, la nuova era della Novi pallavolo che ha unito in un’unica società la pallavolo maschile e quella femminile. Nel turno inaugurale del campionato di serie B i maschi escono battuti 3-0 (25/21, 25/21, 25/22) dal confronto di Ciriè con la Pvl Cerealterra. Per le ragazze un secco ko interno

A Ciriè la Novi pallavolo maschile paga le non perfette condizioni fisiche di Moro, reduce da una settimana con la febbre ed è carente in battuta.

Il vice presidente Dario Ceva non cerca scuse, dà i giusti meriti alla squadra avversaria. “Questa sera la Pvl Cerealterra ha giocato veramente bene, noi abbiamo avuto due volte l’opportunità di far svoltare la partita sul 18/16 nel 2° e nel 3° set, ma non abbiamo avuto la determinazione agonistica per farlo. Comunque restiamo ottimisti e prendiamo atto delle buone prove di Quaglieri, Bassanese, Prato e del giovane Volpara che in battuta è stato efficace”.

Novi pallavolo maschile: Corrozzatto; Moro; Zappavigna, Belzer; Scarrone e Bettucchi. Libero Quaglieri. Utilizzati: Prato, Guido, Capettini, Romagnano, Volpara, Bassanese (2° libero). A disposizione: Semino.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati