Giovedì 21 Marzo 2019

Pallavolo

Evo Volley vola, primo punto di Novi. Negrini solo al tiebreak

Alessandrine già in zona podio in C. I termali rallentano

Evo Volley Alessandria

Una vittoria e una sconfitta, di misura, per Evo Volley nei due derby di Coppa Piemonte

La matricola ha deciso di volare. Nel girone B della serie C femminile è ancora Evo Volley Elledue Alessandria a festeggiare l'unico successo in C donne, in un Centogrigio affollato e con un grande tifo. Dopo il primo successo in trasferta, anche in casa la matricola terribile concede molto poco al Monviso, che pure prova a giocarsela, 25/21, 25/20, 25/22. C'è, finalmente, il primo punnto per Novi, cche a Cuneo inizia la svolta della stagione, contro la squadra seconda della classe. Mercatò vince il primo 25/15,   ma Novi sta crescendo, pareggia 20/25 e domina il terzo per mettere la testa avanti, 18/25. Manca ancora la continuità  che le padrpne di casa hanno, come nel quarto, vinto 25/13, con indicazioni, per coach Gombi, su dove insistere di più. Alla cuneesi il tiebreak, 15/8, a Novi la certezza che ha qualità e deve tirarla fuori tutta. Doppio stop nel girone A: l'altra debuttante. Gavi Tre Colli. non si muove nel tsta coda con Ascot Lasalliano, 3/0 per la prima della classe sulla cenerentola. 13/25 19/25, 15/25 anche veloce. Cantine Rasore, partota bene, non sa più vincere: a Savigliano sconfitta anche netta per le ovadesi, che si fanno sorpassare in classifica dalle rivali di turno, parziali dominati, 25/16, 25/15, 25/21.

Nel maschile due sole in campo: nella A Plastipol Ovada si deve accontemtare del secondo set vinto in questo avvio stagionale, ma nulla più, perché la partita la gestisce Stamperia Alicese, che si aggiudica il primo 25/16 e il secondo lottando, 25/23. Ovada prova a rientrare in gioco, 23/25, ma di nuovo nel quarto sono i padroni di casa a dominare, 25/17, lasciando gli ospiti sempre a 0. Nel girone B Negrini Acqui è sul podio, ma può recriminare perché il secondo gradino poteva essere il suo, con un successo pieno su Borgofranco. E, invece, è una prestazione ancora altalenante per i ragazzi di Varano. Che vincono il primo 25/19, ma cedono malissimo il secondo, da dimenticare, 10/25. Il ko scuote i termale, 25/12 per rimettere la testa avanti, 25/12. Nel quarto la possibilità di chiudere, non sfruttata, 23/25. E il tiebreak è lottato, 15/12 da terzo posto. Turno di riposo per Alegas Alessandria Volley

In D donne, ancora al palo Evo Volley Piramia, a Novara, con Alibi Scurato, 25/18 25/18 25/17 per le padrone di casa. A secco anche Araldica Rombi Escavazioni Acqui, in casa della capolista. Nixsa Allotreb non dà spazio alle termali, 25/11 per fare subito la differenza, e poi 25/18 25/18

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati