Martedì 20 Novembre 2018

basket A2 donne

Autosped, la cinquina nella partita delle ex

Undici punti di differenza a favore delle ragazze di Pozzi, 42-53 in casa del Sanga

Autosped Castelnuovo

Quinto successo in sei gare per Autosped Castelnuovo, che passa in casa del Sanga

Cinque vittorie in sei partite sono una partenza lanciata. Sicuramente la migliore pronosticabile, ma non certo un traguardo. Caso mai un passaggio intermedio, perché Autosped Castelnuovo cresce e non si accontenta e sa essere più forte anche degli infortuni. Nella gara delle ex, una classica in casa di Sanga Milano, il successo più netto nel lungo duello con le milanesi, la consacrazione nelle posizioni che contano, sul podio, dove le giraffe sono sempre meno outsider e sempre più certezze: 42-53 alla sirena e un terzo dei punti li segnano proprio le ex, 9 Martelliano e 8 Colli,  in campo anche la terza, Serpellini, la quarta, Canova, in panchina per onor di firma, ma determinate a farsi 'sentire' e a sostenere le compagne. Un successo legittimo, figlio di quel dna fatto di bella intensità difensiva. Ancora una volta Autosped mette la solida ipoteca nella sua metacampo, concedendo quasi nulla alle lombarde padrone di casa. Anche le milanesi provano ad alzare il muro, ma resiste solo 4': la capitana Corradini apre il break di 15-1 che gira la gara nelle mani delle ospiti e Stoiedin e Claudia Colli la spingono avanti, 31-20 all'intervallo lungo. Tutte le volte che le milanesi provano a riportarsi sotto, c'è sempre chi la spinge indietro, anche nettamente, 13 punti. Più che in altre gare di questo avvio di stagione, è la vittoria del collettivo, due di fila lontano da casa. Merita una nota anche Stoiedin, con la doppia doppia, 12 punti e altrettanti rimbalzi. Soprattutto, vanno sottolineati i margini di crescita, notevoli: per una molto rinnovata , eppure già affiatata, è una indicazione, ottima, che la vittoria valle doppio

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati