Domenica 24 Febbraio 2019

Basket C Gold

Zimetal più forte di tutto, a Trecate vittoria che pesa

Zimetal Fortitudo

La vittoria della squadra che sa andare anche oltre le emergenze. La vittoria di chi, sempre, tiene l'avversario sotto i 60 punti. La vittoria dell'aggancio inseguendo il primato. La vittoria che inizia dalla difesa per valorizzare anche il potenziale offensivo. Zimetal Alessandria passa a Trecate, in una partota che l'infortunio di Markus nel penultimo allenamento e Lemmi ancora a mezzo servizio rende ancora più complicata, sul campo dell'avversaria più solida del momento: 58-71 per gli uomini di Vandoni, costretto anche a soluzioni tattiche diverse e a chiedere agli esterni un sacrifcio particolare. "A parte qualche minuto di fatia iniziale, la partota è stata sempre in gestione nostra, con Lemmi che ha stretto i denti, perché il gomito non è ancora a posto e ha garantito, comunque minuti preziosi. Come tutti, come Kuvekalovic, che è giocatore di grandissima generosità, come Sindoni, un po' esterno, un po' interno, come i quattro esterni Malagutti, Gay, Facchino e Riva, come tutti quelli che hanno giocato. Una enorme prova in fase difensiva". Dopo aver chiuso sotto il primo quarto, ma in rimonta, 24-21, già all'intervallo lungo Zimetal è avanti, 34-36, ed è il terzo quarto quello della svolta, dominato, 47-63 dopo 30', il solco scavato e gestito nell'ultimo parziale, tenendo sempre a distanza i padroni di casa, nonostante Paroni mvp con 24. "Ha vinto anche Bra? Non mi interessa - insiste coach Vandoni - A me importa solo della mia squadra"

LE ULTIME NOTIZIE
‘Contromano’ fino a quando?

Focus

‘Contromano’
fino a quando?

22 Febbraio 2019 alle 15:10

Quante volte avete avuto da ridire con qualche ciclista beccato ‘contromano’? Un comportamento a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati