Venerdì 14 Dicembre 2018

Eccellenza

Calcio Derthona senza reti. Guazzo non basta

La squadra di Alberto Merlo conquista un buon punto sul terreno del Saluzzo

Calcio Derthona senza reti. Guazzo non basta

Guazzo più volte vicino al gol, ma senza fortuna

Saluzzo – Calcio Derthona 0-0

Saluzzo: Pelissero; Serino, Carli, Caldarola; Cesaretto, Berardo (24’ st Tavella), M. Serra, Mazzafera, Aprile (31’ st Pampiglione); Curto (38’ st Morero); Atomei (21’ st Tosi). A disp. Provenzano, Caula, A. Serra, Mondino. All. Viale

Calcio Derthona: Gaione; Barcella, Silvestri, Rabuffi, Giordano; Gugliada (17’ st Concolino), Genocchio, Echimov; Lugano; Guazzo, Rosset (38’ st Acerbo). A disp. Torre, Adani, Orsi, Santamaria, Hysa, Gay, Artioli. All. Merlo

Arbitro: Toro di Catania

Note: ammoniti Carli, Aprile, Tavella; Gugliada, Rabuffi. Calci d’angolo 4-4. Recupero pt 1’; st 3’. Spettatori 300 circa.

Manca l'acuto vincente. Deve accontentarsi di un pari a reti bianche il Calcio Derthona, che a Saluzzo gioca una buona gara, ma non riesce a sbloccare lo 0-0 di partenza. Guazzo, in avvio, si vede annullare una rete per fuorigioco, ma poi i locali creano tre buone occasioni con Serra su punizione, con Atomei e con Caldarola. Il match, che non si segnala per opportunità clamorose, è comunque vivace e godibile, con Rosset che si rende pericoloso in un paio di circostanze prima del riposo. Dopo l'intervallo, la formazione di Alberto Merlo prova ad accentuare la pressione, sfruttando anche qualche correzione messa in atto dal tecnico che garantisce maggiore presenza nella metacampo avversaria. Rosset e Concolino vanno vicini alla rete, ma il più pericoloso è Guazzo, che ci prova sino alla fine creando anche tre buone occasioni, senza però la necessaria fortuna. In attesa del big match contro il Corneliano, il punto può comunque risultare importante.

LE ULTIME NOTIZIE
I tesori di Alessandria e del territorio in mostra

Alessandria Scolpita

scultura

14 Dicembre 2018 alle 17:23

'Alessandria Scolpita': le fotografia della grande mostra per gli 850 anni della città

Alessandria Novara

Sanzioni pesanti: tre turni a Di Gregorio, portiere del Novara, ma anche due a Giuseppe Prestia

Calcio - Grigi

Stangata Prestia, due turni. Si farà ricorso?

14 Dicembre 2018 alle 00:06

La stangata. Pesantissima. In un momento in cui l’Alessandria di tutto avrebbe avuto bisogno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati