Venerdì 14 Dicembre 2018

Pallavolo

Negrini comanda da sola. Evo Volley al fotofinish

Gli acquesi vincono lo scontro diretto. Elledue in scia alle prime

Negrini La Bollente Pallavolo

Festa al Mombarone: lo scontro diretto è di Negrini, che comanda da sola

Vittoria, sorpasso e primato in solitaria: Negrini La Bollente Acqui comanda da sola nel girone B della serie C maschile, quello che i termali vogliono vincere per tornare subito in B2 sotto la guida di coach Varano. Partita cruciale, Acqui sa sfruttare bene anche il fattore campo e Artivolley si arrende, 3/1 più equilibrato di quanto non dica il  punteggio finale. Agòi acquesi il primo, 25/22, gli ospiti dominano il secondo, 12/25, ma Acqui torna avanti nel terzo, 25/19 e la spunta nella frazione decisiva, la quarta, 28/26, per i tre punti e il primo posto da sola. Artivolley per la prima volta insegue, anche se ha una gara in meno, ma il confronto sposta le quotazioni più nettamente dalla parte di Negrini. Nel gruppo che insegue c'è Borgofranco, che supera nettamente Alegas Alessandria, concedendo solo pochi punti, 25/14 25/13 25/18. Nel girone A Plastipol Ovada a riposo.

EVO VOLLEY IN ZONA PODIO

Una battaglia, come ce ne saranno molte in un girone della C femminile, il B, molto livellato nelle zone alte. Vincerla è un'altra prova di matuirtà per la matricola Evo Volley Eledue, 3/2 su .bonprix teamvolley in una sfida interminabile a CentoGrigio. Alle ospiti il primo, 23/25, le ragazze di Ruscigni e Montagnini rispondono alla grande, 25/18, 25/17, ma nel quarto il gioco torna nelle mani delle ospiti, 17/25. E il tiebreak è una altalena di punti e di emozioni, 18/16 per le padrone di casa. Sempre al 4° posto, -3 dal podio. Affiancate da Oasi Cusio Sud Ovest, che allunga il digiuno di Novi, anche se in questa gara le novesi avrebbero meritato di muovere la classifica. Dopo il primo perso a 19, il pareggio con un 13/25 che dà la misura del valore della squadra, purtroppo ancora alla ricerca della continuità e Oasi ne approfitta, 25/20. La svolta nel quarto, in cui Novi ha occasioni per pareggiare, ma cede alla lunga serie dei vantaggi, 30/28 e non muove una classifica che, però, ha la potenzialità di migliorare. Nell'A Gavi resta sempre sul fondo e con 0, Lmp Alpi Marittime vince facile, 25/15, 25/10, 25/11, mentre Cantine Rasore  Ovada giocherà, alle 18, al palasport di Asti, contro la rivale di tante sfide, PlayAsti.

D: VALENZA SI FERMA

Zs Ch scende dal podio del girone C della serie D: la striscia positiva si interrompe a Novara, contro Alibi Scurato, 3/0, anche netto nei parziali per una squadra che punta alla promozione come quella novarese, 25/12, 25/17 25/17. Un girone nel segno delle novaresi: Pizza Club comanda con il 3/0 su Araldica Ronbi Acqui, 25/21, 25/10, 25/22. Evo Volley Piramis gioca oggi sul campo della Foglizzese. In D maschile Novi Under 21 ancora al tiebreak in esterna su Pallavolo Torino, che si aggiudica i oprimi due set, 25/20 25/21. Poi la rimonta dei novesi, 23/25, 22/25 e un tiebreak senza storia, vinto 15/4

LE ULTIME NOTIZIE
I tesori di Alessandria e del territorio in mostra

Alessandria Scolpita

scultura

14 Dicembre 2018 alle 17:23

'Alessandria Scolpita': le fotografia della grande mostra per gli 850 anni della città

Alessandria Novara

Sanzioni pesanti: tre turni a Di Gregorio, portiere del Novara, ma anche due a Giuseppe Prestia

Calcio - Grigi

Stangata Prestia, due turni. Si farà ricorso?

14 Dicembre 2018 alle 00:06

La stangata. Pesantissima. In un momento in cui l’Alessandria di tutto avrebbe avuto bisogno ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati