Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pallavolo

Saronno manda i fumo i sogni di gloria di Novi

Tra il pubblico anche il campione di judo Luigi Guido, ex pallavolista

Novi Saronno

A fine partita i dieci tifosi del Saronno hanno acceso un fumogeno

Un pessimo approccio alla partita e un nervosismo inspiegabile sono fatali alla Novi pallavolo maschile, battuta 2-3 sul suo campo dalla Pallavolo Saronno, squadra giovane e inesperta arrivata a Novi da penultima in classifica, eppure capace di giocare una partita impeccabile e spuntarla al tiebreak, 25/19 16/25 25/18 20/25 13/15.

Nei momenti di difficolta, con la squadra ospite avanti  nel punteggio, Novi non reagisce, mostra un nervosismo inspiegabile e, come lucidamente commenta il direttore sportivo Max Mori: “Nei momenti importanti non siamo riusciti a gestire la partita contro una squadra che ha giocato al massimo delle sue possibilità”

Fra il pubblico anche Luigi Guido, ex pallavolista, poi olimpionico di judo, attuale responsabile del settore arti marziali del gruppo sportivo carabinieri che ha incontrato molti ex compagni di squadra, anche loro in tribuna. “Non è stata una partita perfetta per Novi. Non saprei dare una spiegazione alla débâcle anche se, ai tempi in cui giocavo io a pallavolo, la prima partita dopo la sosta era sempre insidiosa” Ad accentuare il nervosismo dei giocatori delle due squadre ha contribuito anche l’arbitraggio di Barbara Roncato e Michela Vilardo che sbagliano tanto, oltre il lecito per una partita di serie B.

A fine match il chiassoso gruppetto di 10 tifosi della Pallavolo Saronno, ebbri di felicità e birra, accendono un fumogeno all’interno del palazzetto dello sport, gran fumo con fuggi fuggi degli spettatori.

Novi pallavolo maschile: Corrozzatto; Moro; Capettini, Belzer; Scarrone e Bettucchi. Quaglieri e Bassanese utilizzati nel ruolo di libero. Utilizzati anche Volpara, Romagnano, Zappavigna, Guido. A disposizione Semino e Prato.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.