Sabato 24 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Rugby

Monferrato vince, Lumezzane ko: la rincorsa continua

Battuto Bergamo in trasferta. I Centurioni sconfitti a Rovato

Monferrato rugby

Monferrato passa anche a Bergamo e resta in corsa per la B

"Ci crediamo. Ci crederemo fino all'ultimo. Lo abbiamo dimostrato". Roberto Mandelli aveva ragione a sostenere che il campionato, nel girone A della serie B, è ancora aperto: il suo Monferrato passa sul campo della quinta forza, Bergamo, 37-26, 6 mete a 4, mentre da Rovato arriva la notizia della sconfitta dalla capolista Lumezzane, 16-13 per i padroni di casa, i Centurioni conquistano comunque un punto, ma adesso la franchigia è a -10, alla vigilia dello scontro diretto proprio in casa della prima della classe. "Vorrà dire che questa settimana ci si allenerà ancora più intensamente", sottolinea il giocatore e allenatore. Bergamo inizia forte, meta  e trasformazione, gara intensa e veloce, il Monferrato ha la regia e lavora bene sui punti d'incontro e in mischia chiusa, per poi allargare il gioco veloce dei trequarti, ben diretti da Ciuffreda e Zucconi. Tre mete in 20 minuti, Rinero al 16' e al 38' e Brumana al 31', 15-7 all'intervallo. A inizio ripresa qualche cambio, dentro Carafa, Gallo e Cavallini. Al 2' ancora lo scatenato Rinero, 20-7, che poi si infortuna alla caviglia, sostituito da Kiptiu. Al 10' meta di mischia, schiaccia Ciuffreda e trasforma Zucconi, 27-7 e bonus al sicuro. Poi segna Caramella su assist di Minoletti e il solito capitano trasforma, 34-7. Calo di concentrazione, Bergamo sale in cattedra e accorcia con tre mete consecutive, al 23', 29' e 36', 34-26. Gli ospiti tornano in attacco e chiudono i conti con un calcio di Pizzolato, al 38', per il 37-26. "Da evitare il black out  nella seconda parte della ripresa. Adesso pensiamo solo alla prossima gara e a come arrivare al meglio a Lumezzane. Per provare a allungare la favola"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.