Sabato 25 Maggio 2019

Seconda categoria

Spinettese, esplode la festa per la Prima

Il poker a Molare chiude un anno da incorniciare

È la Spinettese la regina del campionato di Seconda categoria, una festa che durerà a lungo oggi per celebrare, dopo più di quarant’anni, il ritorno in Prima.

Con venti vittorie, due pareggi e solo quattro sconfitte, gli uomini di mister Cadamuro si sono laureati campioni del girone L, chiudendo in bellezza in casa della Pro Molare con un 4-1 firmato dai gol di Cominato, De Nitto, Sacco e Demarte.

Il primo tempo termina già con il poker a favore della formazione ospite, che domina per 45’ e non lascia alcuna possibilità di risposta ai padroni di casa: dopo 5' è il tiro dal limite dell’area di Cominato che si insacca sotto il 'sette' a portare in vantaggio la capolista; tre minuti dopo il raddoppio porta la firma di Sacco, bravo a sfruttare l’assist di De Nitto. Lo stesso numero nove realizza la rete del 3-0 al 17’, quando elude la difesa con tre finte e infila la sfera con un bel diagonale, mentre il gol del 4-0 è firmato capitan Demarte, che con un bel colpo di testa mette dentro il pallone servitogli dal corner di Caruso. 

Nella ripresa, poi, la Spinettese cede un po’ il passo a una Pro Molare che tira fuori la grinta e alla mezz’ora segna il gol della bandiera con il subentrato Albertelli.  

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati