Mercoledì 21 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Scazzola: 'A Monza con questi uomini. Pronti per il 25'

'Alla squadra chiedo intensità, velocità e mentalità offensiva'. A sinistra Cambiaso, 2000 dal Genoa

Scazzola: 'A Monza con questi uomini. Pronti per il 25'

Buona prova a destra per Gabriel Cleur (foto Italia Cutuli)

«A Monza gli uomini saranno, grosso modo, quelli di oggi».

Nel “grosso modo” di Cristiano Scazzola ci sta che almeno un innesto prima della gara di Coppa Italia di domenica ci potrebbe essere, ma non certo quello «zoccolo duro», di cui parla il tecnico a fine gara con il Seregno, fatto soprattutto di over, che ci sarà per il debutto in campionato, «noi dovremo essere pronti per il 25 agosto, a livello di uomini e, anche, di condizione».

E cinque o sei uomini sono molti, di fatto la metà della squadra, soprattutto in avanti, «dove, in questo momento, ho solo due attaccanti, Akammadu e Sartore». Nel primo tempo, in fase di possesso, un 3-4-2-1, con Chiarello e Sartore alle spalle di Akammadu.

«Chiarello è un centrocampista offensivo, ma in questa fase, in cui nel reparto avanzato siamo un po’ corti, può essere una soluzione».

Anche a Monza? «La rosa non dovrebbe cambiare nei prossimi giorni: il mercato, insisto, non è per quella partita, ma per il campionato. Ci sono innesti importanti, non possiamo sbagliare».

Fra i volti nuovi quello di Andrea Cambiaso, schierato esterno sinistro: classe 2000, è un prestito dal Genoa (Primavera), l’anno scorso 34 presenze e due reti a Savona in D.

«Abbiamo molti giovani, con i quali la fretta non serve: anche loro, però, devono avere voglia di imparare e giocarsi questa occasione». ‘Velocità’ una delle richieste ripetute dal tecnico. «Velocità e intensità: l’Alessandria deve essere una squadra votata all’attacco, in cui tutti, però, devono essere in grado di andare a difendere».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.