La scelta

Appalto revocato: parcheggi affidati all’Ica

Appalto revocato: parcheggi affidati all’Ica

Ora è ufficiale: il Comune ha affidato i servizi di riscossione tributi e di gestione dei parcheggi a a pagamento a un nuovo gestore. Dalla settimana scorsa è stato ufficializzato l'incarico alla ditta Ica srl, che sarà operativa dal 12 febbraio, formalizzando così la risoluzione per inadempienza del contratto in essere con la società Mazal. Si chiude così uno dei capitoli più controversi e forieri di problemi dell'esternalizzazione dei servizi, decisa nel 2011 dall'allora amministrazione Berutti più per la necessità di fare cassa cedendo o chiudendo società derivanti dallo scorporo dell'ex municipalizzata Asmt che non per una precisa scelta di indirizzo. La necessità di individuare il gestore per alcuni servizi essenziali prima affidati in house, cioè direttamente, dal Comune alla sua società operativa ha spinto al bando di gara che fu inizialmente vinto dalla ditta Aipa, poi inglobata dopo alcuni anni dalla Mazal, che rilevò anche i contratti in essere. Qui cominciarono i problemi

LE ULTIME NOTIZIE
Chiamparino: "La Cittadella come la Reggia di Venaria"

Il sindaco Rita Rossa tra il presidente Sergio Chiamparino e l'assessore regionale Giuseppina De Santis

Il progetto

Chiamparino: "La Cittadella
come la Reggia di Venaria"

27 Aprile 2017 alle 08:44

Trasformare la Cittadella in una nuova eccellenza dell'offerta culturale e turistica del Piemonte - ...

Alessandria Di Masi Pillon Magalini

Non si è fatta attendere la risposta del Livorno Calcio all'appello del presidente dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Livorno: "No a appelli
e sollecitazioni"

25 Aprile 2017 alle 11:05

La Cremonese ha parlato per prima, mettendo tutti a tacere: silenzio stampa di tutti i tesserati ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati