Venerdì 27 Aprile 2018

Comune

Più controlli tributari sulle strutture che ospitano i profughi

Più controlli tributari sulle strutture che ospitano i profughi

Il Comune non può controllare le modalità di assegnazione dei profughi al territorio, materia di competenza della prefettura, e allora esercita il controllo attraverso argomenti di sua pertinenza, come ad esempio la riscossione dei tributi.

Nell'esame dei versamenti della tassa rifiuti da parte delle realtà cooperative che si occupano di accoglienza, si sono evidenziate situazioni difformi di trattamento tra le varie realtà abitative e casi di soggetti che non pagavano il dovuto. Gli uffici competenti faranno valutazioni di merito e avvieranno nei prossimi giorni le procedure necessarie.

Il sindaco Gianluca Bardone annuncia che non ci saranno trattamenti di favore per chi sceglie di destinare strutture o unità abitative a scopo di accoglienza verso i richiedenti asilo.

 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati