Lunedì 27 Maggio 2019

La decisione

Consiglio di Stato, 'no' alla sospensiva contro il gioco d'azzardo

Consiglio di Stato, 'no' alla sospensiva   contro il gioco d'azzardo

Anche il Consiglio di Stato dice no a una sospensiva sulle norme stabilite dal Comune di Tortona contro il gioco d'azzardo.

I titolari della sala Bingo di via Arzani avevano adito l'organo supremo per le controversie di diritto amministrativo contro il provvedimento che limitava la possibilità di apertura dei locali da gioco e di utilizzo delle slot machine e videopoker in qualsiasi esercizio agli orari diurni: il ricorso fu presentato dopo il no ricevuto per la medesima sospensiva dal Tar del Piemonte.

Ma anche in questo caso la richiesta non ha ottenuto l'esito che i gestori della sala auspicavano, per cui l'ordinanza resta normalmente in vigore per tutti i generi di locali.

Sul piano legale, quindi, resta ancora aperta la via del Tar, che dovrà pronunciarsi a titolo definitivo sul ricorso: infatti pur essendo stata rifiutata la sospensiva, il ricorso sta svolgendo il suo iter e ora si resta in attesa della decisione finale del tribunale piemontese, fissata al 31 maggio prossimo, su un ipotetico annullamento della norma varata dal sindaco Gianluca Bardone.

LE ULTIME NOTIZIE
Proposta di matrimonio a fine partita

Il momento della dichiarazione

La curiosità

Proposta di matrimonio
a fine partita

26 Maggio 2019 alle 23:11

Nove anni di fidanzamento e, prossimamente, il matrimonio. La dichiarazione è arrivata al termine ...

A7: schianto mortale

Tortona

Schianto sulla A7,
muore 21enne

26 Maggio 2019 alle 09:21

Incidente mortale sull’autostrada A7, direzione Milano, poco prima dell’uscita di Tortona. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati