Sanità

Nuovi investimenti per l'ospedale

Nuovi investimenti per l'ospedale

L'ospedale di Tortona

Dopo l'apertura dei rinnovati e ampliati locali del pronto soccorso, cui si accede dal vecchio ingresso dell'ospedale su piazza Cavallotti, senza più collegamento diretto con i reparti di degenza, per i quali è obbligatorio l'ingresso da via XX Settembre, ora si attende il potenziamento degli altri reparti ospedalieri di Tortona, secondo quanto garantisce l'assessore regionale Antonio Saitta e sulla base di quanto stabilito nell'atto aziendale Asl per la riorganizzazione ospedaliera.

Si prevede un investimento complessivo di quasi 4 milioni di euro, il rafforzamento della breast unit di Senologia entro la fine di maggio e la costituzione di una nuova struttura complessa di Fisiatria da 20 posti letto, oltre a una serie di lavori di ammodernamento e adeguamento attualmente in corso o già conclusi.

Al progetto parteciperà anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, che si è detta disponibile a stanziare 350.000 euro per l’acquisto di una parte delle attrezzature necessarie al funzionamento del reparto di fisiatria, in vista dell’effettiva apertura. Il tutto è già indicato nell'atto aziendale dell'Asl di Alessandria in attuazione della delibera regionale che ridisegna la rete ospedaliera.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati