Giovedì 21 Marzo 2019

Il caso

Regolamento azzardo, il Tar boccia il ricorso del Bingo

Regolamento azzardo, il Tar boccia il ricorso del Bingo

Il Tar respinge il ricorso presentato dalla società gestore della sala Bingo di via Arzani contro il regolamento comunale sul gioco d’azzardo. Dopo il no alla sospensiva del Tar e dopo il no del Consiglio di Stato, ieri la sentenza ha sancito definitivamente la legittimità del regolamento adottato dal comune di Tortona a gennaio per limitare l'impatto sociale del gioco d'azzardo, imponendo lo spegnimento delle macchinette o la chiusura dei giochi di sala alle 24.

La sentenza recepisce anche gli orientamenti giurisprudenziali maturati a livello europeo, “nella consapevolezza dell’importanza di salvaguardare un bene primario come quello della salute pubblica nei confronti del gioco d’azzardo patologico, riconosciuto come malattia sociale”. A tal proposito il Comune di Tortona sta anche sostenendo una campagna di sensibilizzazione sul tema della ludopatia, in stretta sinergia con il Servizio delle Dipendenze patologiche dell'Asl e le associazioni di volontariato che da anni hanno sottoscritto un protocollo di intesa di settore.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati