Giovedì 21 Marzo 2019

Volpedo

Crisi agricola, salta la festa della pesca

Crisi agricola, salta la festa della pesca

No alla festa e iniziative simboliche per solidarizzare da un lato e sensibilizzare dall'altro. Manca la materia prima e la festa della pesca a Volpedo non si può svolgere, Cuor di Pesca, l'evento che l'amministrazione comunale con gli agricoltori e la cooperativa Volpedo Frutta ha tradizionalmente fissato a fine luglio.

Il 70% di raccolto è perso, a causa prima delle gelate primaverili e poi per la pesante siccità tuttora in essere, mentre la restante parte ha pezzatura piccola. Evento annullato quindi e venerdì suoneranno le campane a morto in luogo della sirena che avviava la festa e probabilmente l'illuminazione pubblica in serata verrà spenta per cinque minuti. E ci sono anche sollecitazioni politiche: è stato chiesto l'intervento dell'assessore regionale per la dichiarazione di stato di calamità e, dopo il recente sopralluogo, questi atti spingono la sollecitazione a tempi brevi per gli auspicati risarcimenti.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati