Sabato 15 Dicembre 2018

Il caso

Codice appalti, licenziamenti meno probabili al gruppo Gavio

Codice appalti, licenziamenti meno probabili al gruppo Gavio

Cauto ottimismo e iniezione di fiducia per i lavoratori del comparto edile autostradale, in seguito all'incontro avuto dalle rappresentanze sindacali confederali di settore il primo agosto a Roma, alla sede del Ministero dello Sviluppo Economico per analizzare la situazione del codice degli appalti.

Segnali di interessamento sono arrivati dall'incontro di martedì: due ministeri, quello citato e quello dei Trasporti, hanno preso l'impegno a sollecitare le istituzioni per approvare un emendamento alla legge Finanziaria che superi la suddetta norma, evitando così il complesso e incerto iter parlamentare di un nuovo disegno di legge; di conseguenza le aziende, in primis il gruppo Gavio, hanno congelato ogni ipotesi di licenziamento, almeno fino a settembre e a fine anno, quando si saprà con certezza se il quadro normativo potrà mutare o meno; inoltre i parlamentari eletti in Provincia di Alessandria hanno profuso impegno, ad esempio Daniele Borioli ha sollecitato i colleghi della commissione competente per un'audizione dei tre segretari nazionali dei sindacati del comparto per approfondire problemi ed esigenze. Tutte premesse quindi che lasciano quantomeno aperta la speranza di una soluzione entro settembre.

LE ULTIME NOTIZIE
Valle San Bartolomeo aspetta il Natale

Ferruccio Caviggiola, organizzatore dell'iniziativa

L'iniziativa

Valle San Bartolomeo
aspetta il Natale

15 Dicembre 2018 alle 08:15

Domenica, Valle San Bartolomeo si trasformerà in una piccola Betlemme. Ripercorrendo la vecchia ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati