Martedì 11 Dicembre 2018

Diocesi

Il messaggio del vescovo alla città per San Marziano

Il messaggio del vescovo alla città per San Marziano

In occasione della patronale di San Marziano, santo fondatore della diocesi di Tortona, il vescovo Vittorio Viola ha rivolto il consueto messaggio alla città, nella funzione in cui ha celebrato anche il solenne pontificale. La tradizione del messaggio, rivolto dall'altare e poi distribuito anche in forma scritta, è il segno della condivisione della festività diocesana con la parte civile, essendo San Marziano una delle due patronali che annualmente si celebrano a Tortona; quella diocesana appunto e quella cittadina di Santa Croce in maggio.

Il messaggio ha riguardato l'antropologia della convivenza civica, partendo da una citazione dalle “Città invisibili”di Italo Calvino e sottolineando che l'uomo, essere desiderante, va considerato come “qualcosa di più profondo di una fisiologica sensazione che nasce da un bisogno, da una pulsione, dall’istintualità, che si attua nell’apertura verso l’altro, nell’andare oltre se stessi” così come le paure “Nascono dalla mancanza di prospettive, dall'assenza di un progetto. Che cos’altro sono i tanti episodi di intolleranza che sempre più spesso e tragicamente segnano le nostre città? La prima cosa che sparisce nel buio delle nostre paure è proprio l’altro”.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Badan

Dopo quasi quattro settimane di stop, Andrea Badan torna a disposizione per il derby

Calcio - Grigi

Badan torna, contro il Novara più soluzioni a sinistra

11 Dicembre 2018 alle 00:15

Andrea Badan è tornato in gruppo. Se l'era augurato Gaetano D'Agostino già prima della trasferta ad ...

Fuoristrada, grave una ragazza

Bosco Marengo

Fuoristrada,
grave una ragazza

09 Dicembre 2018 alle 22:02

Una ragazza e' stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Novi in seguito a un incidente ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati