Lunedì 17 Dicembre 2018

Il caso

L'ex carcere di via Bandello ha bisogno di nuovi interventi

L'ex carcere di via Bandello ha bisogno di nuovi interventi

Pericolo scarafaggi e guano da ripulire all'ex carcere di via Bandello. Lo storico edificio è in fase di recupero, ma lo stato di inevitabile abbandono degli spazi crea problemi di tipo igienico, che rischiano di estendersi anche agli edifici limitrofi della via.

La segnalazione di presenza consistente di piccioni e relativi escrementi, attrazione primaria per gli scarafaggi aumentati copiosamente nei mesi estivi è stata segnalata dai residenti nella zona al Comune, indicando come fonte presumibile l'edificio disabitato, che raramente ha visto opere di pulizia, al di là dei lavori di ristrutturazione che procedono peraltro a singhiozzo, per le difficoltà di reperire fondi se non a piccoli lotti.

Da anni non è visitabile, eccezione fatta per l'evento delle Giornate di Primavera dei Fai di diversi anni fa, e i piccioni si sono stabilmente insediati sotto il tetto, spostandosi poi anche negli edifici confinanti

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati