Sabato 23 Marzo 2019

Il caso

Meglio abbattere e ricostruire le scuole di viale Kennedy?

Meglio abbattere  e ricostruire le scuole di viale Kennedy?

Le scuole di viale Kennedy sono in situazione critica dal punto di vista strutturale e un intervento di riqualificazione sarebbe molto più oneroso e inefficace che non una demolizione e ricostruzione.

L’amministrazione comunale ha disposto la chiusura per il presente anno scolastico dell’edificio che ospita le scuole elementari ‘Salvo D’Acquisto’ e medie ‘Mario Patri’, le cui lezioni sono state trasferite in altre sedi, ma nessun lavoro di ristrutturazione è stato commissionato, poiché i costi sono elevatissimi per le casse comunali e i risultati incerti.

Un’occasione per verificare la situazione degli edifici scolastici e sopratutto un momento proficuo per prendere informazioni e contatti con i tecnici per individuare soluzioni alternative è arrivato mercoledì mattina, in occasione del convegno sull’uso di SafeSchool, l’applicazione creata dall’Enea come strumento propedeutico all’individuazione di problemi di statica e efficientamento energetico degli edifici scolastici.

LE ULTIME NOTIZIE
Gran Corsa

Tappa a Ovada, al Caffè Trieste, per i partecipanti alla Gran Corsa

L'evento

Milano-Sanremo in bici d'epoca. Tappa a Ovada

22 Marzo 2019 alle 17:32

Sono partiti da Milano, ieri sera tappa a  Tortona e incontro con Faustino Coppi. Ieri di nuovo in ...

Domenica lo show per 'Il girasole'

Max Corfini

Valenza

Domenica lo show
per 'Il girasole'

22 Marzo 2019 alle 10:59

‘Uno spettacolo per un fiore’ è il titolo dell’appuntamento promosso dal Lions Club Adamas e dal ...

Tra Vasari e Gardella sboccia la primavera Fai

Il restaurato ‘Martirio di san Pietro da Verona’ di Giorgio Vasari

Cultura

Tra Vasari e Gardella
sboccia la Primavera Fai

22 Marzo 2019 alle 07:56

Un weekend alla scoperta dei tesori d’arte della provincia. Le Giornate Fai di Primavera sono una ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati