Venerdì 24 Maggio 2019

Sicurezza

Possono partire i lavori alle sponde dello Scrivia

Possono partire i lavori alle sponde dello Scrivia

Dopo un lungo iter di finanziamento e di approvazione del progetto, a breve potranno partire le prime opere di difesa spondale presso lo Scrivia, per la costruzione di arginature che proteggeranno l’area della discarica, i pozzi dell'acquedotto e altri tratti di sponde. La peculiarità è che questi lavori verranno realizzati dalle ditte appaltatrici in cambio dell'autorizzazione al prelievo di ghiaia dall'alveo, permettendo così ben due vantaggi, per le casse comunali e il territorio.

Per il risparmio, l'appalto indica che il costo di tali lavori ammonterebbe a circa 370.000 euro. Per la messa sicurezza dal torrente, il prelievo autorizzato di ghiaia garantisce anche la pulizia degli accumuli nell'alveo. Ciò è possibile grazie a un progetto pilota che la Regione Piemonte ha deciso di avviare a seguito delle alluvioni verificatesi in Piemonte negli anni scorsi.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati