Venerdì 22 Febbraio 2019

L'intervento

Aree dismesse: ora il recupero riguarda l’Alfa

Aree dismesse: ora il  recupero  riguarda l’Alfa

Le zone di recupero industriale sono dei beni storici che meritano valorizzazione e su cui sarà il settore pubblico a dovere individuare le più efficaci destinazioni d'uso, magari in sinergia con realtà private, con consorzi o con enti no profit. E spesso sono gli eventi culturali ad accendere i riflettori su tali beni e fare scattare il dibattito e la riflessione e magari gli interessi giusti per individuare la modalità migliore per creare opportunità per la città.

Quanto accaduto per la zona Dellepiane, con il recupero dell'antico cotonificio, sia pure ancora agli intenti di una futura destinazione d'uso, può essere viatico anche per la zona Alfa, un tempo occupata dalle acciaierie, da depositi di tabacchi e lavorazione del sale per conto dei monopoli di Stato.

LE ULTIME NOTIZIE
"Da un anno non ci ascoltano"

Uno scorcio di piazza XXXI Martiri a Valenza

Valenza

"Da un anno
non ci ascoltano"

20 Febbraio 2019 alle 15:19

Il 28 marzo 2018, abitanti del quartiere Fogliabella scrissero al sindaco di Valenza, Gianluca ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati