Il caso

Peculato? Finisce nei guai l’ex gestione della Amv

Peculato? Finisce nei guai l’ex gestione della Amv

Quattro imputati con un’unica ipotesi di reato: peculato. Ma diverse sono le modalità, per i ruoli e le mansioni correlate all’attività della Amv srl, l’Azienda Municipalizzata valenzana con cui l’accusa pensa sia stato messo in atto tra il 2009 e il 2011. Un’inchiesta non mirata ma scaturita durante un altro accertamento da parte dei carabinieri di Valenza diretti dal maresciallo Cosimo Cicero. E proprio Cicero è stato sentito come testimone al processo che si tiene davanti al giudice Luisa Camposaragna. A giudizio Angelo Gatti, 70 anni, Valenza. (fu presidente del consiglio di amministrazione dell’Amv e legale rappresentante); Francesco Ruina, 62 anni, responsabile tecnico dell’azienda; Giovanni Zanardini, 62 anni, Piovera, collaboratore esecutivo di Amv; e Gianluigi Bettini , 56 anni, amministratore delegato e legale rappresentante della Gieffe srl. Secondo l’accusa, Ruina e Zanardini sono accusati di aver usato indebitamente i telefonini che avevano ricevuto per motivi di servizio.

LE ULTIME NOTIZIE
Chiamparino: "La Cittadella come la Reggia di Venaria"

Il sindaco Rita Rossa tra il presidente Sergio Chiamparino e l'assessore regionale Giuseppina De Santis

Il progetto

Chiamparino: "La Cittadella
come la Reggia di Venaria"

27 Aprile 2017 alle 08:44

Trasformare la Cittadella in una nuova eccellenza dell'offerta culturale e turistica del Piemonte - ...

Alessandria Di Masi Pillon Magalini

Non si è fatta attendere la risposta del Livorno Calcio all'appello del presidente dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Livorno: "No a appelli
e sollecitazioni"

25 Aprile 2017 alle 11:05

La Cremonese ha parlato per prima, mettendo tutti a tacere: silenzio stampa di tutti i tesserati ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati