Il tour

Viaggio in centro per evidenziare che cosa non va

Viaggio in centro per evidenziare  che cosa non va

Via Mazzini e le precarie strisce pedonali

Questo servizio non vuole essere una critica a priori nei confronti di chi amministra la città, quanto piuttosto la segnalazione – grazie anche ad alcune indicazioni che si sono pervenute dai lettori – di alcune criticità delle quali potrà occuparsi l’assessorato ai lavori pubblici con il suo piano di interventi.
Il “viaggio” parte da via Mazzini arteria che collega la parte vecchia di Valenza con quella “nuova”, in particolare corso Garibaldi. Qui si può notare, poco prima dell’attraversamento pedonale un punto, in corrispondenza di tombino, dove il porfido presenta diverse carenze, tali da porte costituire fonte di inciampo. E se qualcuno si facesse male queste darebbero potenzialmente origine a dei contenziosi, anche giudiziari, con l’amministrazione, come del resto ha rilevato anche in sede di intervento di approvazione del documento contabile triennale il consigliere di minoranza e presidente della Commissione bilancio, Luca Merlino.

LE ULTIME NOTIZIE
Chiamparino: "La Cittadella come la Reggia di Venaria"

Il sindaco Rita Rossa tra il presidente Sergio Chiamparino e l'assessore regionale Giuseppina De Santis

Il progetto

Chiamparino: "La Cittadella
come la Reggia di Venaria"

27 Aprile 2017 alle 08:44

Trasformare la Cittadella in una nuova eccellenza dell'offerta culturale e turistica del Piemonte - ...

Alessandria Di Masi Pillon Magalini

Non si è fatta attendere la risposta del Livorno Calcio all'appello del presidente dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Livorno: "No a appelli
e sollecitazioni"

25 Aprile 2017 alle 11:05

La Cremonese ha parlato per prima, mettendo tutti a tacere: silenzio stampa di tutti i tesserati ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati