Domenica 23 Settembre 2018

Proposte

La sicurezza? Migliorerà se il vicino fa da antifurto

La sicurezza? Migliorerà se il  vicino fa da antifurto

Valenza potrebbe diventare il laboratorio di un’esperienza di Controllo del vicinato che sviluppi non soltanto l’aspetto della deterrenza verso la microcriminalità (ladri e truffatori) ma sviluppi anche l’aspetto sociale di questo metodo nato nei Paesi anglosassoni.
L’argomento è stato illustrato nella riunione mensile della Consulta comunale del volontariato sociale che ha esaminato la domanda dell’Acdv – Associazione Controllo del Vicinato di entrarne a far parte. E nel corso dell’incontro è stato spiegato come questo possa essere un modo per non lasciare sole le persone, soprattutto quelle delle fasce più esposte, come gli anziani.

LE ULTIME NOTIZIE
Schianto mortale

Pozzolo

Schianto mortale

22 Settembre 2018 alle 22:12

Una donna di 73 anni, Maria Teresa Picollo (nella foto) di Pozzolo Formigaro, è morta ...

Alessandria tifosi

La campagna abbonamenti si è chiusa a quota 900. Con un forte incremento negli ultimi giorni

Calcio - Grigi

Abbonamenti a quota 900. Pro Piacenza senza Ledesma

22 Settembre 2018 alle 22:01

Sarà l'effetto Juve. Sarà quella scintilla, per utilizzare l'espressione di Gaetano D'Agostino, che ...

Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati