Mercoledì 20 Febbraio 2019

Proposte

La sicurezza? Migliorerà se il vicino fa da antifurto

La sicurezza? Migliorerà se il  vicino fa da antifurto

Valenza potrebbe diventare il laboratorio di un’esperienza di Controllo del vicinato che sviluppi non soltanto l’aspetto della deterrenza verso la microcriminalità (ladri e truffatori) ma sviluppi anche l’aspetto sociale di questo metodo nato nei Paesi anglosassoni.
L’argomento è stato illustrato nella riunione mensile della Consulta comunale del volontariato sociale che ha esaminato la domanda dell’Acdv – Associazione Controllo del Vicinato di entrarne a far parte. E nel corso dell’incontro è stato spiegato come questo possa essere un modo per non lasciare sole le persone, soprattutto quelle delle fasce più esposte, come gli anziani.

LE ULTIME NOTIZIE
Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

Fabio Rebuffi ha già diretto i primi allenamenti della settimana

Calcio - Grigi

Nel valzer degli allenatori la spunta Rebuffi?

19 Febbraio 2019 alle 22:55

L'Alessandria rimanda ancora l'annuncio della guida tecnica. Oggi sembrava fatta con Francesco ...

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

Anno 2001: foto di gruppo in occasione del 45esimo di sacerdozio di padre Carlo

La storia

Addio al parroco che insegnava l’arte del sorriso

19 Febbraio 2019 alle 15:13

Padre Carlo Ceccato non è stato un prete qualunque, perché non lo si può essere quando si regge una ...

Colpo in panetteria: ladro arrestato grazie al testimone

Spaccata in piazza Matteotti

Il caso

Ladro arrestato
grazie a testimone

19 Febbraio 2019 alle 07:56

Spaccata nella notte tra sabato e domenica in piazza Matteotti, ad Alessandria. Il titolare del ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati