Lunedì 18 Febbraio 2019

Il caso

Erba alta e rubinetto mancante nel camposanto dei problemi

Erba alta e rubinetto mancante nel camposanto dei problemi

Vado sovente al camposanto per motivi personali e, da qualche tempo, troppo tempo, avevo notato alcune criticità, ho sperato che venissero risolte ma, poiché non è successo niente, nonostante l’impegno del personale, ho deciso di affidare il mio sfogo ai social, attraverso un post su Facebook».
A parlare è Vanna Rivolta, già amministratore pubblico di Valenza (è stata assessore nella Giunta Cassano), che ha segnalato alcune criticità del cimitero cittadino, attraverso la rete.
Ma vuole fare, preliminarmente, una precisazione: «Vorrei che nessuno speculasse su questa mia segnalazione, che faccio da privata cittadina, per cose che ho costatato in prima persona. Il fatto che appartenga al direttivo di un partito (la Lega Nord, ndr) non c’entra assolutamente alcunché con quanto ho pubblicato».
Fatta la doverosa precisazione, quali sono le criticità che Vanna Rivolta ha rilevato. Innanzitutto che «tra le tombe c’è erba alta, il taglio delle stesse, che viene fatto all’esterno, è reso però qui difficoltosi in quanto il mezzo idoneo è rotto»

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati