L'intervista

"Scuola Rota, tutto deciso: indietro non si torna"

"Scuola Rota, tutto deciso: indietro non si torna"

I bambini del 'Rota' durante la recente gita all’Acquario di Genova

Finita nel mirino e opportunamente difesasi già a suo tempo, Costanza Zavanone, vicesindaco e assessore alla Cultura e all’Istruzione, torna sulla spinosa questione della scuola Rota, il cui futuro è piuttosto complicato e le preoccupazioni, da parte dei famigliari degli iscritti, sono decisamente marcate. Va segnalato che dall’anno scolastico 2017-2018 non si accettano nuove iscrizioni alla scuola d’infanzia che, dunque, andrà a esaurimento.
Signora Zavanone, a questo punto, è di prassi una domanda: è una questione che è rimasta in sospeso? "No, non ci sono risposte in sospeso sulla gestione della scuola materna Rota. Le decisioni definitive sono state prese a gennaio e concordate con i sindacati".

Sul 'Piccolo' in edicola l'intervista completa.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambini in gita su bus fuori regola

Il mezzo sequestrato dalla Stradale

Sull'A26

Bambini in gita su bus fuori regola

21 Agosto 2017 alle 13:47

Il piccolo scuolbus di una associazione culturle di Genova, proveniente da una gita alla piscina ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati