Venerdì 21 Settembre 2018

L'intervista

"Scuola Rota, tutto deciso: indietro non si torna"

"Scuola Rota, tutto deciso: indietro non si torna"

I bambini del 'Rota' durante la recente gita all’Acquario di Genova

Finita nel mirino e opportunamente difesasi già a suo tempo, Costanza Zavanone, vicesindaco e assessore alla Cultura e all’Istruzione, torna sulla spinosa questione della scuola Rota, il cui futuro è piuttosto complicato e le preoccupazioni, da parte dei famigliari degli iscritti, sono decisamente marcate. Va segnalato che dall’anno scolastico 2017-2018 non si accettano nuove iscrizioni alla scuola d’infanzia che, dunque, andrà a esaurimento.
Signora Zavanone, a questo punto, è di prassi una domanda: è una questione che è rimasta in sospeso? "No, non ci sono risposte in sospeso sulla gestione della scuola materna Rota. Le decisioni definitive sono state prese a gennaio e concordate con i sindacati".

Sul 'Piccolo' in edicola l'intervista completa.

LE ULTIME NOTIZIE
Estorsione continuata, cinque arresti

Anche la Finanza protagonista dell'operazione

Cronaca

Estorsione continuata, cinque arresti

20 Settembre 2018 alle 11:02

La Polizia   e la Guardia di finanza hanno arrestato 5 persone, tutte italiane, in esecuzione ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati