Giovedì 20 Settembre 2018

Il caso

Uspidalì, due giorni di sciopero

Uspidalì, due giorni di sciopero

L’Uspidalì per quello che rappresenta come istituzione è un qualcosa di molto sentito dai valenzani che, alla casa di riposo, sono fortemente affezionati. Pertanto ha suscitato qualche perplessità un volantino che comunica, per venerdì 15 e sabato 16 settembre, lo sciopero per tutto l’orario di lavoro degli addetti alle pulizie alla casa di risposo l’Uspidalì.
Ad annunciarlo è la sigla sindacale Cub/Flaica che spiega come «da ormai più di un anno il Comune trascina l’assegnazione dell’appalto delle pulizia all’Uspidalì, al palazzo municipale, in altri servizi comunali della città».

A leggere meglio, dunque, si tratta di una vertenza sindacale su uno spettro più ampio. Il sindacato evidenzia che «l’intenzione degli amministratori del Comune è invece stata chiara sin dall’inizio: una forte riduzione delle ore di lavoro destinate all’intero settore» con conseguenze, secondo chi ha redatto il comunicato nella «contrazione dei salari dei lavoratori, il rischio di licenziamenti, una diminuzione della qualità dei servizi».

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati