Giovedì 21 Giugno 2018

Il workshop

Operatori da 20 Paesi per parlare di gioielli

Operatori da 20 Paesi per parlare di gioielli

A Villa Scalcabarozzi, il workshop con operatori stranieri

È iniziato ieri e continuerà oggi, a Valenza, il workshop Made in Piemonte Jewellery 2017. L’evento è «dedicato alle eccellenze del settore orafo piemontese, simbolo della qualità, della creatività e del gusto italiano»: a organizzarlo, Ceipiemonte su incarico della Regione e con i coinvolgimento di Camera di Commercio, Confindustria e Comune.
L’evento rappresenta «un’occasione di confronto e aggregazione per le imprese piemontesi del settore e, al contempo, una concreta opportunità di sviluppo business con  10 operatori esteri del settore che saranno a Valenza per l’occasione».
Gli operatori che partecipano al programma di incontri ‘business to business’ sono prevalentemente  retailer e distributori; provengono da Francia, Gran Bretagna, Finlandia, Ungheria, Moldavia, Russia, Egitto, Libano, Emirati Arabi e Sudafrica.
Tra gli ospiti anche due consulting company specializzate nel settore, che forniscono indicazioni sui vari mercati e le loro tendenze.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic. La preoccupazione dei tifosi

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati