Domenica 24 Febbraio 2019

La storia

Beatrice, Marco e un amore vittoriano

Beatrice, Marco e un amore vittoriano

arco Mazzaza, 32 anni, appassionato di steampunk

Lei si chiama Beatrice Cervi, lui Marco Mazzaza. Li dividono dieci anni ma li unisce la passione per gli steampunk.
Valenzani entrambi, 22enne la ragazza che si è diplomata all’istituto di moda Amburgo di Milano, 32enne lui, che collabora col ‘Corriere delle province’ (specialità: cronache sportive), hanno un legame sentimentale che si rafforza con la condivisione di un hobby che ai più parrà curioso.

Ma dato che le stranezze sono proprie di questo mondo, ecco allora che bisogna dare il benvenuto agli steampunk che, sabato e domenica, popoleranno il centro di Valenza per inaugurare il cartellone degli eventi prenatalizi, sostenuto dall’associazione ‘L’oro dal Po al Monferrato’, con il supporto del Comune e di altre associazioni cittadine. La missione di Beatrice e Marco è fare conoscere il fenomeno steampunk ai loro concittadini che, quasi all’improvviso, si dovranno confrontare con personaggi elegantemente agghindati, come se l’epoca vittoriana avesse una replica nel Terzo millennio.

Approfondimenti sul 'Piccolo' in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
‘Contromano’ fino a quando?

Focus

‘Contromano’
fino a quando?

22 Febbraio 2019 alle 15:10

Quante volte avete avuto da ridire con qualche ciclista beccato ‘contromano’? Un comportamento a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati