Giovedì 20 Settembre 2018

Il caso

Le srtade? Disastrose, ma il consorzio non si fa

Le srtade? Disastrose, ma il consorzio non si fa

Vorrebbero costituire un consorzio per poter (almeno) sistemare le loro strade, ma i tempi si stanno dilatando a dismisura, e le buche non si tappano da sole.
La protesta degli abitanti di via Righetta e via Napoli arriverà in Consiglio comunale, probabilmente con la prima seduta di gennaio. A sostenere le istanze dei residenti è il Movimento 5 stelle, che si sta interessando a una questione vecchia ormai di anni: uno per quanto concerne via Righetta e addirittura quattro per via Napoli.
Qui e là attendono una risposta dal Comune relativamente alla loro richiesta di costituire consorzi permanenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Estorsione continuata, cinque arresti

Anche la Finanza protagonista dell'operazione

Cronaca

Estorsione continuata, cinque arresti

20 Settembre 2018 alle 11:02

La Polizia   e la Guardia di finanza hanno arrestato 5 persone, tutte italiane, in esecuzione ...

Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti,
c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati