Sabato 16 Febbraio 2019

L'impresa

Grazie a centauro valenzano, presto riaprirà la palestra

Grazie a centauro valenzano, presto riaprirà la palestra

I ducatisti consegnano il denaro all’assessore di Acquasanta Terme (Ascoli)

Ci vuole ancora un pochino, poi circa 200 bambini di Acquasparta Terme e dintorni potranno tornare a fare attività nella loro palestra, chiusa dal giorno del terremoto.

Se il sogno si avvererà, molto lo devono a quattro appassionati di moto e, in particolare, ad Antonello Montes, un valenzano che, lo scorso anno, decise di unire la voglia di sfrecciare con la sua Ducati al desiderio di aiutare chi è in difficoltà. Ha trovato tre ‘colleghi’ pronti ad assecondarlo. E, insieme, hanno organizzato una ‘32 ore’ che poi, in realtà, si è trasformata in 36 e mezzo che, dice Montes, è una specie di record, «perché né ci siamo fermati a dormire, né a mangiare». Le uniche soste sono state utili per il rifornimento dei mezzi e per capatine in bagno.

La storia sul 'Piccolo' oggi in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati