Giovedì 24 Gennaio 2019

Il caso

Sanità, tema caldo: l’ex incatenato e le ragioni del sì

Sanità, tema  caldo: l’ex incatenato e le ragioni del sì

nno 2011: Salvatore Di Carmelo protesta (con catene) davanti alla Prefettura.

Le parole di Angelo Spinelli, già consigliere comunale ed esponente dei Fratelli d’Italia, che in un’intervista al ‘Piccolo’ aveva commentato duramente la mancata approvazione da parte dell’assemblea civica di una mozione del centrodestra contraria alla fusione tra l’Asl Al e l’Aso di Alessandria, qualche segno l’hanno lasciato.

Di conseguenza mentre il Pd e la giunta, attraverso l’assessore Luca Ballerini (chiamato direttamente in causa da Spinelli) dovrebbero fare le loro precisazioni a giorni, immediata arriva la risposta a distanza di un altro chiamato in causa, Salvatore Di Carmelo, ex ‘marciatore’ pro ospedale, oggi presidente del consiglio comunale. Di lui ci si ricorda quando si incatenò per difendere la sanità locale.

LE ULTIME NOTIZIE
Luciano Vandone condannato a tre anni e due mesi

L'ex assessore al Bilancio Luciano Vandone (a sinistra) con l'ex sindaco Piercarlo Fabbio

Alessandria

Vandone condannato
a 3 anni e 2 mesi

23 Gennaio 2019 alle 14:30

Luciano Vandone, ex assessore al Bilancio della Giunta Fabbio, è stato condannato a tre anni e due ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati