Mercoledì 24 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Maltempo

Le cifre della città che ha subito danni

Le cifre della città che ha subito danni

In attesa che la Regione Piemonte si pronunci sulla richiesta di dichiarazione dello stato di calamità, richiesto con forza dal sindaco di Valenza Gianluca Barbero nell’incontro che si era svolto a Palazzo Ghilini, si va completando l’albo dei guasti e delle rotture, conseguenze del nubifragio che il 16 luglio scorso si era abbattuto sulla città.

E, sin dal giorno successivo all’evento calamitoso (che aveva avuto nell’allagamento dell’area antistante il palazzetto dello sport il suo momento culminante, ma che aveva interessato anche diverse altre zone) il primo cittadino aveva fatto disporre dagli uffici comunali l’apposita modulistica per consentire a tutti i valenzani di segnalare all’Ufficio relazioni con il pubblico i danni patiti per avere poi l’elenco.

E anche l’ufficio tecnico comunale ha stilato una lista dei danni consentendo di giungere ad un quadro chiaro, anche se non ancora del tutto definito.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Casale Monferrato

L’auto
si ribalta, muore
a 19 anni

21 Luglio 2019 ore 14:38
.