Sabato 30 Maggio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Festival

Librinfesta, edizione online

La manifestazione continua fino a sabato. Adesione di tanti scrittori per l'infanzia

Librinfesta, edizione online

Librinfesta non si ferma per il coronavirus. Oggi, martedì, è iniziata ufficialmente la diciassettesima edizione di ‘Librinfesta’, dopo i due appuntamenti introduttivi di sabato e domenica con il raccontastorie Marco Bertarini, la musica del conservatorio Vivaldi e lo scrittore Andrea Valente. La manifestazione continua fino a sabato, tutta in online. Gli incontri con gli scrittori si tengono ugualmente, non nelle aule ma in diretta streaming nelle ore della didattica a distanza. 

Ogni giornata viene aperta dalla Filastrocca del buongiorno dei volontari del Contastorie, che, fino a venerdì, chiuderanno anche tutti gli appuntamenti con la storia della buona notte. Sempre da oggi e fino a venerdì si tiene l’appuntamento ‘Dove nascono i libri’ a cura della nuova casa editrice Mimebù del gruppo Mimesis con video laboratori, video presentazioni e letture animate e interattive su Zoom.

Tanti gli interventi degli scrittori. Oggi, martedì,  portano i loro saluti Luigi Dal Cin, Anna Lavatelli e Daniela Palumbo. Viene proposta anche una video presentazione del Museo ‘C’era una volta’.
Mercoledì sono di scena gli scrittori Emanuela Nava, Luca Cognolato e Pino Pace. Previsti anche i video laboratori dell’Università del Piemonte Orientale e di Irene Cavalchini.
Giovedì, gli autori che incontrano i bambini per via telematica sono Chiara Segré, Michele d’Ignazio e Susanna Mattiangeli. In programma anche una video lezione a cura di Rovereto Central Park e un video laboratorio a cura del British Centre di Alessandria.
Venerdì, sono di scena gli scrittori Bruno Volpi, Sofia Gallo e Fabrizio Silei. Si terranno anche una video lezione dell’associazione culturale Yamato e un video laboratorio a cura dell’Associazione Listen.
Sabato sarà l’ultima giornata della manifestazione. La giornata sarà aperta dai saluti della scrittrice Nicoletta Costa e da una video presentazione della ricercatrice Luisa Foco. Quindi l’omaggio ai cento anni di Gianni Rodari e al suo meraviglioso mondo proposto da Walter Fochesato.
Un’edizione dunque davvero ricca di appuntamenti, con tante associazioni che hanno voluto essere presenti per essere vicine ai giovani e alle loro famiglie in un clima di solidarietà e collaborazione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
.