Martedì 18 Gennaio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Verso Roma

Ravetti, il "grande elettore"

Scelto fra i tre piemontesi che voteranno  il presidente della Repubblica

domenico-ravetti

Domenico Ravetti, Pd

ALESSANDRIA - Il consigliere regionale Domenico Ravetti sarà tra i 1.007 (forse 1.008...) grandi elettori che, dal 24 gennaio, dovranno scegliere il futuro presidente della Repubblica.

L'ex sindaco di Castellazzo Bormida ha avuto, oggi, l'imprimatur dalla Regione che deve inviare a Roma tre delegati. Ravetti, in quota Pd, è stato scelto come rappresentante dei gruppi di minoranza. La maggioranza ha scelto il governatore Alberto Cirio e il presidente del Consiglio regionale, Stefano Allasia.

Ravetti boccia Cirio: «Senza Covid, resta poco»

Il consigliere Pd potrebbe essere tra i grandi elettori del presidente della Repubblica

“Desidero ringraziare il presidente del Gruppo consiliare a cui appartengo, Raffaele Gallo,  e tutti i miei colleghi per la fiducia - ha commentato Ravetti -  La delega a rappresentare il Piemonte alle elezioni del capo dello Stato è un onore e un'emozione al tempo stesso e ciò capita in uno dei momenti più delicati della vita del Paese. Farò di tutto per essere all’altezza del compito”.

La votazione si è tenuta in un primo tempo stamani, ma è stata annullata per un problema informativo. Oggi il bis, senza intoppi e senza sorprese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Vittima del Covid a 61 anni

08 Gennaio 2022 ore 10:20
.