Venerdì 12 Agosto 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Politica

Acqui, nuovo Consiglio: un solo seggio per il centrosinistra

Cavallero: "Rapetti invoca corresponsabilità? Vedremo in base ai programmi"

06 Luglio 2022 ore 14:47

di Alessandro Francini

Referendum: Morando-Antinucci spiegano perché 'Sì' e perché 'No'

ACQUI TERME - Per la prima volta il centrosinistra acquese sarà rappresentato da un unico consigliere, il candidato sindaco Bruno Barosio. «Faremo lo stesso un'opposizione costruttiva», assicura Ezio Cavallero, coordinatore del circolo del Pd. Rapetti ha lanciato un appello alla «corresponsabilità», chiamando in causa anche le opposizioni: «Solo più avanti potremo vedere se ai buoni propositi seguiranno i fatti. Conosco Rapetti da tanti anni, ero in Consiglio comunale quando lui era sindaco. A volte ha ascoltato anche il parere delle opposizioni, altre volte no. Su Avim, ad e sempio, è andato dritto per la propria strada causando alla città un danno enorme. Rapetti vuole parlare anche con noi? Abbiamo un programma preciso, vedremo se le nostre proposte verranno davvero prese in considerazione».
Secondo la Giunta uscente l'ostruzionismo delle forze più moderate della coalizione di centrosinistra ha favorito la larga affermazione di Rapetti: «La scelta di lasciare libertà di coscienza al nostro elettorato – conclude Cavallero - dipende dal fatto che in cinque anni di opposizione raramente abbiamo trovato convergenze con l'ex Giunta. Ritengo si tratti più che altro di una questione di coerenza».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.