Giovedì 20 Gennaio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La proposta

Gallas Group ad Alessandria: competenze professionali ed empatia umana nel “dna” dell'agenzia di lavoro

I tanti volti dell'assistenza domiciliare: badanti colf e collaboratrici ad ore

col-badanti-gallas-group-alessandria

Meglio l'assistenza domiciliare rispetto alle residenze per anziani. E' questa la tendenza sviluppatasi negli ultimi due anni, da quando la pandemia, soprattutto nei primi mesi emergenziali, si è abbattuta come un flagello sui più deboli ed i più fragili, che hanno pagato il prezzo più caro al Covid.

Da allora, in tantissimi (e come dargli torto) hanno preferito rintanarsi in casa, con il sostegno e il supporto delle proprie famiglie o, spesso, di quelle figure professionali che hanno avuto un enorme surplus di lavoro. Il riferimento è alle badanti, categoria ormai indispensabile nel nostro Paese, vera linfa vitale del tessuto quotidiano dei nostri anni, con i quali intessono un rapporto di stima, fiducia e reciproca collaborazione. Per questo motivo, è essenziale che, alla base, ci sia un reclutamento attento alle loro credenziali, e sotto questo aspetto vanno intese sia quelle professionali che umane. Il ruolo ed il compito delle agenzie che forniscono questo tipo di servizio, pertanto, è oggi basilare come mai lo è stato in passato, e rivolgersi ad aziende leader, esperte e di estrema levatura morale è condizione prioritaria per una buona scelta.

Gallas Group, da poche settimane sbarcata ad Alessandria, è in cima alla lista fra le agenzie in grado di soddisfare tutti i criteri sopra esposti. Da oltre dieci anni è infatti capofila nella selezione di colf e badanti in tutto il Nord Italia, con un'espansione che ha riguardato nell'ultimo anno anche le regioni centrali e che conta ormai quasi trenta filiali sparse fra Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Toscana.

Ma come scegliere le badanti più sicure e affidabili per i nostri anziani? Innanzitutto c'è da tenere presente che il 95% dell’offerta arriva da operatrici straniere; il primo requisito, pertanto, è la buona conoscenza della lingua italiana. La presenza di barriere linguistiche inficerebbe, infatti, la costruzione di una relazione efficace, tanto più con le persone più in là con gli anni, con le quali l'approccio verbale è ancora più importante. Altrettanto fondamentale, per chi arriva soprattutto dai paesi dell'Est Europa, dove i contagi sono ritornati a crescere e dove grosse fette di popolazione non sono vaccinate, è naturalmente l'attenzione verso tutta la profilassi anti-Covid. Sappiamo bene quanti danni abbia creato la pandemia nelle case di riposo e proprio per questo l'assistenza domestica deve essere foriera di garanzia e sicurezza per i nostri anziani. Infine, fra le peculiarità di una badante devono esserci l'empatia, la pazienza, la capacità di dialogo, ascolto e conforto. Non si può eludere l'approccio umano soprattutto con chi, nella propria situazione di fragilità, necessita di attenzioni maggiori.

Affidarsi a chi, di tutto questo iter, ne ha fatto un lavoro a 360 gradi pare dunque la soluzione più sensata, rapida e intelligente. Solamente il 19% degli operatori assistenziali che giungono in agenzia per cercare un lavoro vengono poi selezionati ed indirizzati alle famiglie, e questo conferma l'estrema attenzione di Gallas Group nel reclutamento del proprio personale. Il lavoro dell’agenzia, comunque, non si ferma qui, offrendo un servizio che include anche l’assunzione vera e propria, il calcolo della busta paga e dei versamenti Inps, la gestione di eventuali sostituzioni per ferie e malattie e l'assistenza domiciliare 24 su 24 per 365 giorni all'anno.

Gallas Group si trova ad Alessandria in via Spalto Marengo 75. Il numero di telefono per ogni informazione è 0131 033915, mail alessandria@gallasgroup.it. Per fornirvi tutta l'assistenza di cui necessitate.