Sabato 31 Luglio 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'analisi

"Il virus? Discesa costante: in provincia 32 casi al giorno"

Le riflessioni (e i grafici) del professor Carluccio Bianchi dell'Upo

"Il virus? Discesa costante: in provincia 32 casi al giorno"

ALESSANDRIA - Ancora una volta, le notizie sono buone. Carluccio Bianchi, docente di Macroeconomia dell’Upo, conferma che la situazione epidemiologica «è in costante miglioramento, con tutte le curve che proseguono nella rispettiva discesa. La zona bianca? Per ora soltanto Asti ha i requisiti, ma anche Cuneo e Alessandria ‘vedono’ il traguardo. Bisogna proseguire così, senza dimenticare le due parole d’ordine: cautela e prudenza».

A livello di contagi settimanali, il Piemonte scende da 3.686 a 2.548, quindi 1138 in meno e 364 al giorno, con una riduzione in percentuale pari al 31%.

«Cala il tasso di positività, che è sotto il 2% - sottolinea Bianchi - e aumenta, anche se di poco, il dato relativo agli asintomatici. Ribadisco che abbiamo a disposizione una grande opportunità, dobbiamo tracciare, sarebbe il vero punto di svolta».

Pressione ospedaliera
Bene anche i dati degli ospedali, con terapie intensive e ricoveri in calo rispettivamente di 39 e di 347 unità, mentre nelle Rsa i nuovi casi sono crollati: in media tre al giorno.

«Effetto dei vaccini - conclude Bianchi - ma anche i numeri delle scuole sono buoni. Alessandria? In una settimana 67 contagi in meno, erano 294 e sono 227: la media è 32 al giorno».

Ancora molti i guariti, 400, stabili i decessi (11), mentre gli ‘attualmente nuovi positivi’ sono 184 in meno e 456 in totale. Sostanzialmente lo 0,11% della popolazione, ma anche un quarto rispetto al picco.

TORNA AL BLOG DI CARLUCCIO BIANCHI

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.