Martedì 26 Maggio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Tempo reale

Coronavirus: Alessandria dichiarata 'zona rossa'

Il decreto del governo è in arrivo. Misure restrittive per la Lombardia e altre 11 province

d

   ALESSANDRIA   

ORE 23.55 - Alessandria zona rossa? Girano già le fake news

   CASALE   

Ore 23.52 - Anche a Casale c'è chi non rinuncia al divertimento in piazza. Nonostante tutto.

   ALESSANDRIA   

ORE 23.45 - Il messaggio dell'assessore alla Salute e alla Protezione civile del Comune, Paolo Borasio

ORE 23.15 - Nonostante l'annuncio di un decreto estremamente restrittivo, le vie della città restano piene di gente che al momento non rinuncia al sabato sera.

   ROMA   

ORE 21.55 - Cosa significa essere in zona rossa?

ORE 20.45 - Il decreto del governo Conte è in arrivo: anche Alessandria sarà dichiarata 'zona rossa'.

   NOVI LIGURE   

ORE 19.35 - Per i sanitari del 'San Giacomo' di Novi Ligure le pizze del campione mondiale, Giuseppe Bianchini 

   TORINO   

ORE 19.10 - L'Unità di crisi regionale comunica che, al momento, sono 221 le persone risultate positive al test sul coronavirus in Piemonte.

Sono 162 le persone ricoverate in ospedale. Di queste, 38 si trovano in terapia intensiva: 7 ad Asti, 11 a Torino (1 al Maria Vittoria, 3 alle Molinette, 1 al Martini, 1 al Mauriziano, 5 al Giovanni Bosco), 4 al San Luigi di Orbassano, 6 a Vercelli, 6 a Tortona, 1 a Biella, 1 a Cuneo, 1 a Alessandria, 1 Novara. Sono in isolamento domiciliare fiduciario 54 persone. Cinque le persone decedute.  Finora sono 1.108 i tamponi eseguiti complessivamente in Piemonte, 739 dei quali risultati negativi.

ORE 19.05 - L'assessore regionale alla Sanità, Icardi, è preoccupato: "Non è più possibile ricondurre i contagi a focolai accertati".  Pronti acquisti di materiali di protezione e strumenti per ospedali e Terapie intensive.

 ALESSANDRIA   

ORE 18.30 - Roberto Sarti, medico ed ex consigliere comunale della Lega ad Alessandria, ammonisce sui social: "Per favore, sentitevi parte di una comunità e fate esattamente quello che vi viene consigliato". Un appello rilanciato dal capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari: "Il tempo delle polemiche verrà dopo, ora cerchiamo di agire come comunitá unita. Grazie a Roberto Sarti e alle migliaia di medici “al fronte” in queste ore difficilissime”.

   TORINO   

ORE 16.55 - “Desidero ringraziare l’ad di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, per un gesto prezioso che fa sentire le istituzioni meno sole in un momento così difficile e complesso per il nostro Paese”: con queste parole il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, commenta la disponibilità espressa dal numero uno del Gruppo bancario di mettere a disposizione 100 milioni di euro per progetti specifici sull’emergenza sanitaria.

"Il Piemonte - ha aggiunto il governatore - è una terra dove la solidarietà e la generosità dei privati ha consentito negli anni di realizzare opere e progetti fondamentali per il territorio. Per questo le parole di Carlo Messina sono oggi per noi un grande conforto. Sapere di poter contare sul supporto di una realtà come Intesa Sanpaolo è un aiuto prezioso oggi più che mai”.

 

   ACQUI TERME   

ORE 16.50 - Da questa mattina la Protezione Civile di Acqui Terme, per misure precauzionali, ha allestito una tenda pre-triage nei pressi della casa di cura e riabilitazione Villa Igea.

   CASALE MONFERRATO   

ORE 14.50 - Il videomessaggio del sindaco di Casale Monferrato, Federico Riboldi: "Restano tre i contagiati in città. Cerchiamo tutti di evitare le attività non necessarie".

   TORINO   

ORE 14.15 - Sono 207 le persone risultate positive al test sul coronavirus Covid 19 in Piemonte. I pazienti ricoverati in ospedali sono 148, di cui 38 in terapia intensiva. Altre 54 persone sono in isolamento domiciliare. Cinque i decessi. Finora sono 1.046 i tamponi eseguiti complessivamente in Piemonte, 713 dei quali risultati negativi.

ORE 14 - Il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha scritto una lettera al premier Giuseppe Conte: "Serve decidere con urgenza misure più restrittive per contenere i contagi in Piemonte".

   TORTONA   

ORE 13.45 - Il Comune di Tortona annuncia che è stato attivato, oltre all’Ufficio di relazioni con il pubblico, anche il numero telefonico 0131 865504 attivo 24 ore su 24 a cui potranno rivolgersi i famigliari dei degenti ricoverati presso l’ospedale di Tortona affetti da Covid 19.

Per quanto riguarda il punto informazioni in piazza Cavallotti, aperto 24 ore su 24 con accesso limitato a cinque persone per volta, sarà possibile ricevere informazioni ed essere messi in contatto diretto con i medici che hanno in cura i pazienti, previa identificazione tramite documento d’identità e con il consenso del ricoverato.

Rimane sostanzialmente invariato il numero dei degenti attualmente ricoverati in ospedale: durante la notte è stato trasportato un paziente da Carmagnola (To), positivo al coronavirus.

Una buona notizia è che sono stati dimessi i medici che ormai da diversi giorni erano stati trattenuti in via cautelativa in ospedale: sono stati effettuati i tamponi e tutti i sanitari risultati negativi sono ritornati a casa. Riprenderanno servizio nei prossimi giorni. Un solo operatore è stato trovato positivo.

   NOVI LIGURE   

ORE 12.20 - Sarà in funzione da lunedì mattina il servizio gratuito di consegna della spesa a Novi Ligure. L'iniziativa è stata varata dal Comune, dal gruppo di Protezione civile, dal Consorzio dei servizi sociali Csp e dalla Croce Rossa. 

 TORINO   

ORE 11.40 - L'Unità di crisi della Regione comunica che sono 175 le persone risultate positive al test sul coronavirus Covid 19 in Piemonte.

I pazienti ricoverati negli ospedali sono 118, di cui 36 in terapia intensiva: 7 ad Asti, 6 a Vercelli, 6 a Tortona, 4 al Giovanni Bosco, 4 al San Luigi, 3 alle Molinette, 1 al Alessandria, 1 al Maria Vittoria, 1 a Biella, 1 al Martini, 1 a Cuneo, 1 al Mauriziano. Altre 52 persone sono in isolamento domiciliare. Cinque i decessi.

Finora sono 918 i tamponi eseguiti complessivamente in Piemonte, 644 dei quali risultati negativi.
 

   CASALE MONFERRATO   

ORE 11 - Nei negozi e nei locali della città l'elenco delle disposizioni previste per contrastare l'emergenza coronavirus

ORE 10.40 - Rinviata la partita del campionato di basket di A2 tra Novipiù Casale e Rieti: accolta la richiesta di spostamento avanzata dalla formazione ospite "a causa delle preoccupazioni legate all'emergenza coronavirus". 

   ALESSANDRIA   

ORE 9.10 - Ecco come l'Università di Alessandria si è organizzata con la didattica online

   NOVI LIGURE   

ORE 8.30 - Concluse le operazioni di sanificazione, riaperto l'ospedale di Novi Ligure

   ALESSANDRIA   

Nuova, lunga giornata sul fronte emergenza coronavirus: come sempre, seguiremo l'andamento della situazione in tempo reale 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

San Giorgio 

Dramma, agricoltore
si toglie la vita

15 Maggio 2020 ore 15:12
.