Domenica 25 Ottobre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Covid 19

Posso andare dal dentista? Sì ma si raccomanda solo per le urgenze

Lo spostamento è consentito ma, quando si può, si consiglia di rinviare

Posso andare dal dentista? Sì ma si raccomanda solo per le urgenze

Si può andare dal dentista in questo periodo di limitazioni agli spostamenti per contrastare il coronavirus? La risposta è sì, perchè le prestazioni odontoiatriche sono di fatto prestazioni mediche.

Tuttavia, mentre alcuni studi hanno già scelto prudenzialmente di chiudere per questo periodo, la linea che la Società Italiana di Parondontolgia e Implantologia ha diffuso è una raccomandazione che si vada dal dentista solo per "necessità non rinviabili".  

«Lo scrupoloso rispetto delle norme di sicurezza da parte di tutti è indispensabile per arginare i contagi e il nostro primo obiettivo è la sicurezza dei pazienti – spiega in una nota diffusa oggi Luca Landi, presidente Sidp – Dal momento che la saliva è uno dei veicoli principali di contaminazione e diffusione del virus, sia per inalazione, ingestione o contatto diretto con le goccioline, sia per contatto mucoso con saliva che si trovi su mani, oggetti e superfici rimasti a contatto col virus fino ai 9 giorni precedenti, riteniamo essenziale - prosegue - limitare l’accesso alle cure odontoiatriche ai soli pazienti che presentino necessità urgenti, differendo per la durata del regime di emergenza sanitaria, le terapie ordinarie».

Perciò, tornando alla domanda iniziale: dal dentista sì per dolori acuti, per un ascesso, per un trauma o un incidente. Per lo sbiancamento dei denti no, l'appuntamento sarebbe da rimandare.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
.