Venerdì 18 Settembre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Solidarietà

Il 'cuore d'atleta' del Gruppo podistico Solvay

"Il nostro allenamento? Le donazioni": raccolti 1500 euro per l'ospedale di Alessandria

Il 'cuore d'atleta' del Gruppo podistico Solvay

Un gruppo di atlete e atleti del Gruppo podistico Solvay

SPINETTA MARENGO - Sono finiti nel mirino, i podisti o, se preferite, i runner. "Ci hanno etichettati come egoisti perché, fino a quando la legge ce lo ha permesso,  abbiamo continuato a correre, in solitaria. Per qualcuno il nostro comportamento era irriverente, e invece gli sportivi sanno che il cuore degli atleti aumenta di dimensioni e va allenato".

Il Gruppo podistico Solvay ha deciso di allenare diversamente proprio il cuore. "Si può fare in gruppo, o anche da soli, cercando di coinvolgere, però, amici e parenti che, anche se non iscritti, hanno deciso di entrare in squadra: il nuovo metodo che abbiamo adottato - sottolineano le donne e gli uomini del Gruppo Solvay - si riassume in un verbo: donare".

Grazie al contributo  dei tesserati e di chi ha condiviso l'iniziativa sono stati raccolti 1500 euro, da destinare agli ospedali della provincia, in particolare all'azienda ospedaliera alessandrina, "in prima linea nell'emergenza covid-19"..

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
Casale 

Uccide il padre
e gli dà fuoco, confessa
il 23enne

07 Settembre 2020 ore 20:21
.