Domenica 05 Luglio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Carabinieri

Sella da cavallo pagata ma mai consegnata: truffatrice denunciata

Nei guai anche un 35enne per un telefonino mai recapitato

Sella da cavallo pagata ma mai consegnata: truffatrice denunciata

CASALE - Recentemente i Carabinieri di Casale Monferrato ha impiegato molte risorse investigative nel contrasto ai reati informatici e alle truffe.

I militari dell'Arma di Casale Monferrato, a conclusione degli accertamenti in seguito a una querela presentata da una donna del posto, hanno denunciato in stato di libertà per truffa una 30enne di origini albanesi residente ad Ancona, gravata da pregiudizi di polizia, la quale, dopo avere messo in vendita una sella da cavallo al prezzo di 1.750 euro ed essersi fatta accreditare la somma sul conto corrente bancario, si è resa irreperibile omettendo di consegnare la merce.

I Carabinieri di Ponzano Monferrato, a conclusione degli accertamenti effettuati in seguito alla querela presentata da due coniugi di Castelletto Merli, hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 35enne di origini rumene, residente a Latina, gravato da pregiudizi di polizia, il quale, dopo avere messo in vendita sul sito della ditta di cui è titolare un telefono cellulare ed essersi fatto accreditare sul conto corrente 120 euro dagli acquirenti, si è reso irreperibile, omettendo di recapitare il prodotto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.