Sabato 19 Settembre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Silvano d'Orba

Via libera allo stabilimento dei rifiuti

La conferenza dei servizi ha espresso parere favorevole per l'autorizzazione richiesta da Refuel

Il consiglio discute dello stabilimento Refuel

OVADA - C'è il sostanziale via libera per l'impianto che Refuel vuole avviare nell'area della Caraffa, sul territorio di Silvano d'Orba. L'azienda che fa parte del colosso dei rifiuti Benfante punta a produrre combustibile solido secondario dagli scarti di lavorazione di carta e plastica in parte degli spazi lasciati liberi con il fallimento di Sapsa Bedding. La conferenza dei servizi di ieri ha sostanzialmente confermato gli indirizzi già adottati nel mese scorso. Per la conclusione formale dell'iter sarà necessario ancora almeno un mese. 

L'approfondimento su "l'ovadese" in edicola da giovedì 17 settembre

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
.