Lunedì 26 Ottobre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

serravalle scrivia

Terzo Valico, oggi ai cantieri arriva il ministro De Micheli

In programma questo pomeriggio l'abbattimento degli ultimi diaframmi delle due gallerie della nuova linea ferroviaria

Terzo Valico, oggi ai cantieri arriva il ministro De Micheli

Paola De Micheli, ministro

SERRAVALLE SCRIVIA — Ci sarà anche il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli oggi ai cantieri del Terzo Valico per la cerimonia di abbattimento del diaframma di due delle gallerie della nuova linea ferroviaria.

In gergo tecnico si chiama breakthrough: il completamento dello scavo sarà eseguito con metodo tradizionale per quanto riguarda la galleria di valico (che sarà il tunnel ferroviario più lungo in Italia) e grazie a una talpa meccanica per quanto riguarda la galleria di Serravalle.

Ad agire in questo secondo caso sarà “Giovanna”, come è stata soprannominata dagli operai la grande Tbm (Tunnel Boring Machine) che abbatterà l’ultimo diaframma di roccia all’imbocco sud della galleria di Serravalle.

Il pubblico sarà quello delle grandi occasioni: oltre al ministro De Micheli ci saranno il governatore del Piemonte Alberto Cirio, gli amministratori delegati di Rfi e di Ferrovie Maurizio Gentile e Gianfranco Battisti, il commissario Calogero Mauceri (che per conto del governo sta seguendo i lavori per il Terzo Valico e il Nodo di Genova), oltre a Marco Rettighieri, presidente del consorzio Cociv incaricato di realizzare le opere, e a Pietro Salini, amministratore delegato della Webuild, l’azienda che materialmente ha effettuato lo scavo dei tunnel.

A fare gli onori di casa ci saranno i sindaci di Serravalle e di Arquata, Alberto Carbone e Alberto Basso, i due centri della valle Scrivia che – insieme a Novi Ligure – sono quelli che subiscono maggiormente l’impatto dei cantieri.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.