Lunedì 23 Novembre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Social rissa

Il vaccino per il covid scatena i commenti contro l'assessore: "Fallo tu"

L'appello di Paolo Borasio finisce in una sfilza di commenti di ogni genere

Il vaccino per il covid scatena i commenti contro l'assessore: "Fallo tu"

ALESSANDRIA - Ancora l'assessore Paolo Borasio, ancora su covid e vaccini. Questa volta sulla sua pagina Facebook lancia uno di quei temi esplosivi, che divide trasversalmente elettori di centrodestra e centrosinistra e forse fa litigare anche mariti e mogli: il vaccino anti coronavirus.

Borasio non ha dubbi e lo ribadisce nero su bianco: "Io mi chiedo come qualcuno possa pensare di non fare il vaccino per il covid. Penso che questo periodo di pandemia abbia procurato seri problemi alle capacità cognitive di parte degli italiani", scrive, prendendosela sempre con i complottisti e no vax, magicamente ritornati in auge dopo aver trascorso in sordina la pandemia. 

La presa in giro finale ha fatto scatenare i commenti d'ogni genere, anche tra i suoi sostenitori: "Il primo che tira fuori la bufala che il vaccino ci trasformerà in esseri geneticamente modificati avrà l'obbligo di dimostrarmi che la terra è piatta".

"Fallo tu e poi scrivimi a distanza di qualche mese...", gli risponde uno, come per dire che non solo è inefficace, ma quasi pericoloso. I supporter del disegno mondiale delle case farmaceutiche che farebbero a gara per accaparrarsi la cura (strano?) sono più di quanto ci si aspetterebbe, così come i tanti che, per non sbagliare, preferiscono aspettare. Per vedere sugli altri - alla Jannacci - l'effetto che fa.  

Tra i commenti spicca quello dell'avversario politico Rapisardo Antinucci (Partito Democratico): "Bravo Paolo Borasio uno dei pochissimi dirigenti del centrodestra con la testa sulle spalle, sempre responsabile nelle sue chiare prese di posizione". Almeno su una questione i due sono d'accordo.

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
Coronavirus

Contagi, la curva rallenta anche in Piemonte?

12 Novembre 2020 ore 09:18
.